Il meteo dall'8 al 10 gennaio 2016

08.01.2016   |   pubblicato da Marco Crepaz

venerdì 8

Tempo buono/discreto, inizlamente con sole e cielo sereno, ma con il passare delle ore le velature diventeranno sempre più estese, senza togliere l'impresione di tempo buono, in quanto il sole continuerà a filtrare. Clima meno freddo in quota con lieve inversione termica nelle valli all'alba.Precipitazioni. Assenti (0%).

Temperature. Minime in aumento in quota e stazionarie nelle valli, massime in generale lieve aumento. Sulle Prealpi, a 1500 m min -1°C max 2°C, a 2000 m min -3°C max -1°C; sulle Dolomiti, a 2000 m min -4°C max -2°C, a 3000 m min -7°C max -5°C.

Venti. Nelle valli, perlopiù deboli di direzione variabile; in quota moderati da Sud-Ovest, a fine giornata anche tesi oltre i 2500/2700 m, a 10-15 km/h a 2000 m, a 20-35 km/h a 3000 m.

sabato 9

Al primo mattino residui tratti di sereno sulle Dolomiti e cielo già coperto sulle Prealpi. Poi il tempo tenderà a peggiorare fino ad essere perturbato con cielo sempre più coperto e fenomeni in estensione a tutta la montagna veneta. Clima fresco ed umido con debole escursione termica diurna.Precipitazioni. Al mattino perlopiù assenti, salvo prime deboli precipitazioni sulle Prealpi occidentali (40/50%), al pomeriggio precipitazioni (90/100%) sempre più diffuse, di moderata intensità sulle Prealpi e Dolomiti meridionali, più deboli altrove. Il limite della neve sarà inizialmente sui 700/900 m, anche se non esclusi sporadici fiocchi nel catino bellunese, prima che il limite si rialzi fino sui 1200/1400 m sulle Prealpi e 1000/1200 m sulle Dolomiti.

In 24 ore sono previsti 10/15 mm con altrettanti cm di neve sopra i 1200/1500 m, localmente fino a 20 mm (20 cm di neve) su alcuni settori prealpini, ma solo sopra i 1500 m.

Temperature. Minime in rialzo nelle valli e stazionarie in quota, dove saranno osservate alla sera, massime in generale lieve calo. Sulle Prealpi, a 1500 m min -2°C max 0°C, a 2000 m min -4°C max -2°C. sulle Dolomiti, a 2000 m min -5°C max -3°C, a 3000 m min -8°C max -5°C.Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota da moderati a tesi da Sud-Ovest, in netta attenuazione a fine giornata, a 15-30 km/h a 2000 m, a 25-55 km/h a 3000 m.

domenica 10

Temporaneo miglioramento tra la notte e la prima parte del mattino con tratti di sereno, salvo nubi basse sulle Prealpi. Dalle ore centrali aumento della nuvolosità e successivo lieve peggioramento con deboli precipitazioni sparse, nevose oltre i 1200/1400 m, anche a quote più basse sulle Dolomiti, in abbassamento al pomeriggio/sera. Temperature minime in calo e massime senza notevoli variazioni. Venti moderati da Sud-Ovest in quota, deboli di direzione variabile nelle valli.lunedì 11. Tempo perturbato con cielo coperto e diffuse precipitazioni di debole e moderata intensità. Il limite della neve sarà sui 900/1200 m sulle Dolomiti e 1200/1400 m sulle Prealpi. Temperature in leggero calo rispetto a domenica. Venti da moderati a tesi da Sud-Ovest in quota e sulle dorsali prealpine, deboli di direzione variabile nelle valli.

 

Condividi su