Reinserimento lavorativo per italiani in Argentina: al via il progetto “Fenix”

03.05.2021   |   pubblicato da Simone Tormen

 

Riqualificare e facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro degli italo-argentini e dei nuovi immigrati italiani nel quadro della crisi socio economica generata dal Covid-19.

Questo l’obiettivo del Progetto “Fenix”, promosso dal Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires in collaborazione con la Camera di Commercio italiana nella Repubblica Argentina.  

L’iniziativa è riservata a cittadini italiani registrati all’Aire (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) e in situazione di disoccupazione.  

Fenix è una piattaforma online nella quale, spiega la sede diplomatica a Buenos Aires, «sarà possibile caricare il proprio CV, candidarsi a posizioni lavorative, stage e corsi di formazione, mentre le aziende a loro volta potranno accedere alla banca dati dei CV e pubblicare le ricerche di personale».  

Le esperienze in azienda e la formazione saranno finanziate dal Consolato e daranno ai candidati l’opportunità di sviluppare competenze lavorative utili a future possibili occasioni d’impiego.  

«Le attività di formazione e orientamento al lavoro – conclude l’avviso – saranno funzionali allo sviluppo delle competenze digitali e a incentivare l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità».

Per maggiori informazioni si rimanda al sito: consbuenosaires.esteri.it.

Condividi su