Italiani temporaneamente in Giappone: l’Ambasciata invita a fornire i propri contatti

15.02.2021   |   pubblicato da Simone Tormen

 

Appello dell’Ambasciata d’Italia a Tokyo ai cittadini italiani temporaneamente in Giappone.

«Alla luce dell’attuale emergenza sanitaria e per ogni utile comunicazione istituzionale – scrive la rappresentanza sul proprio sito – si rinnova l’invito, rivolto a tutti i connazionali a vario titolo presenti sul territorio giapponese per periodi inferiori a un anno, a notificare su base volontaria il proprio indirizzo e un contatto di reperibilità».  

«Tali comunicazioni – precisa ancora la sede diplomatica – potranno essere trasmesse via email all’indirizzo dell’Ufficio Consolare (consular.tokyo@esteri.it)», allegando l’apposito modulo presente sul sito dell’Ambasciata.  

«Si rammenta – conclude l’avviso – che per periodi superiori a un anno è obbligatoria l’iscrizione all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.)».  

Ulteriori dettagli su: ambtokyo.esteri.it.

Condividi su