Russia. La Scuola Paritaria Italiana “Italo Calvino” di Mosca assume un nuovo coordinatore didattico

26.06.2020   |   pubblicato da Simone Tormen

Scuola Paritaria Italiana “Italo Calvino” di Mosca

La Scuola Paritaria Italiana “Italo Calvino” di Mosca è alla ricerca di un nuovo coordinatore didattico. Lo segnala la nostra Ambasciata in Russia.

Il coordinatore sarà selezionato tramite una procedura comparativa per titoli e colloquio motivazionale.  

I requisiti per candidarsi sono:

  • cittadinanza italiana o di Paese membro dell’Unione europea;  
  • laurea magistrale o titolo equipollente;
  • abilitazione all’insegnamento in uno o più ordini di scuola (preferenziale);
  • attestata qualificazione ed esperienza professionale e competenze didattico-pedagogiche adeguate, non inferiori a quelle previste per il personale docente esperto.

La scadenza per inoltrare la domanda di partecipazione alle prove è fissata al 3 luglio.  

Tutti i dettagli e l’avviso completo sono disponibili sul sito: ambmosca.esteri.it

Condividi su