Terminato lo stato di emergenza in Repubblica Ceca

20.05.2020   |   pubblicato da Simone Tormen

Coronavirus

«Le misure restrittive disposte dal Governo ceco per contrastare l’epidemia da Coronavirus si stanno progressivamente allentando». Lo comunica l’Ambasciata d’Italia a Praga.  

«I servizi commerciali sono riaperti – prosegue la nota della sede diplomatica -. Fino al 25 maggio rimane vietato il servizio in sala dei ristoranti (mentre è autorizzato il servizio in terrazza e l’asporto), e rimangono chiusi gli alberghi. A partire dal 25 maggio l’obbligo di indossare mascherine sarà allentato e circoscritto ai luoghi al chiuso (eccezion fatta per il proprio domicilio) e sui mezzi di trasporto pubblici».  

Per quanto riguarda i collegamenti con l’Italia, «non sono ancora stati ripristinati voli diretti – spiega l’Ambasciata – ma sono progressivamente disponibili soluzioni con partenza da Praga e scalo in Paese terzo. Sono inoltre nuovamente operativi trasporti via autobus e treno verso città della Germania da cui volare verso l’Italia. Alcune agenzie di noleggio auto permettono nuovamente di noleggiare una vettura in Repubblica Ceca e riconsegnarla in Italia».  

Permesso il transito attraverso la Repubblica Ceca dalla Polonia «solo a chi segnali all’Ambasciata d’Italia a Praga (ambasciata.praga@esteri.it ) nome e cognome delle persone in transito, data di nascita, numero di documento, indicazione dei punti di entrata e uscita dalla Repubblica Ceca, mezzo di trasporto (incluso il numero di targa) e itinerario previsto in Repubblica Ceca. La segnalazione deve avvenire almeno 36 ore prima dell’ingresso in Repubblica Ceca».  

«L’Ambasciata a Praga invierà una nota alle autorità ceche e ai richiedenti in transito in Repubblica Ceca, che dovranno tenerne copia per tutta la durata del transito nel Paese. Durante il transito in Repubblica Ceca, dovranno portare una mascherina o tenere naso e bocca coperti. Le soste in territorio ceco dovranno essere limitate al minimo».

Per maggiori informazioni: ambpraga.esteri.it

Condividi su