Cina. L’Ambasciata d’Italia a Pechino assume un impiegato

03.01.2020   |   pubblicato da Simone Tormen

Ambasciata d'Italia a Pechino

Indetta dall’Ambasciata d’Italia a Pechino una procedura di selezione per l’assunzione di un impiegato a contratto da adibire ai servizi di Assistente Amministrativo.

Possono partecipare alle prove i candidati che:

  • abbiano compiuto il 18° anno di età;
  • siano di sana costituzione;
  • siano in possesso di Diploma di istruzione secondaria di 1° grado o equivalente;
  • abbiano la residenza nella Repubblica Popolare Cinese da almeno due anni;
  • abbiano la cittadinanza italiana o dell’Unione Europea.

Le domande di ammissione alle prove per l’assunzione, da redigere secondo il modello disponibile presso l’Ambasciata d’Italia a Pechino, dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 24:00 del 18 gennaio 2020.

Per maggiori informazioni e avviso completo: ambpechino.esteri.it 

Condividi su