Sviluppo Rurale del Veneto, Speciale Bandi Psr

29.12.2015   |   pubblicato da Marco Crepaz

La Giunta Regionale del Veneto ha dato il via libera all'apertura dei termini dei bandi di finanziamento a sostegno dello sviluppo rurale del Veneto. Cinque misure e dieci tipi d'intervento attivati per un totale di 100 milioni di euro a bando. Gli interventi saranno finanziati dal Feasr - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale, cofinanziato dall'Unione europea, dallo Stato italiano e dalla Regione del Veneto.

  • Psr Veneto, a bando 68 milioni di euro per investimenti più “verdi” e innovativi
    Consolidare la competitività delle aziende agricole nel mercato globale, armonizzando la con la dimensione ambientale e promuovendo l’innovazione. È l’obiettivo della Misura 4 – “Investimenti in immobilizzazioni materiali” del Psr Veneto, che metterà a bando ad inizio gennaio 68 milioni di euro, suddivisi tra due tipi d’intervento.
  • Giovani agricoltori e diversificazione, 22 milioni di euro per lo sviluppo della aziende agricole
    Due tipi d’intervento per sostenere lo sviluppo delle aziende agricole, per un totale di 22 milioni di euro di finanziamenti. A tanto ammonta il sostegno per l’insediamento di giovani agricoltori e lo sviluppo della diversificazione agricola, due distinti tipi d’intervento della Misura 6 del Programma di sviluppo rurale del Veneto.
  • Formazione e sviluppo rurale, 3 milioni di euro a bando con il Psr Veneto
    Tre milioni di euro a sostegno della formazione del settore agricolo e rurale. A tanto ammontano le risorse per il bando dedicato alle “azioni di formazione professionale e acquisizione di competenze” (Tipo d’Intervento 1.1.1) che sarà pubblicato sul Bollettino ufficiale regionale a partire dall’inizio di gennaio.
  • Psr Veneto, 6 milioni di euro per regimi di qualità e promozione dei prodotti agricoli
    Migliorare la competitività dei produttori integrandoli nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità e la promozione dei prodotti. È lo scopo del bando di finanziamento che attivaerà le risorse della Misura 3 “Regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari” del Programma di sviluppo rurale del Veneto 2014-2020. In particolare, il bando riguarda due differenti “Tipi d’intervento”.
  • Riviera del Brenta, dal Psr Veneto 1 milione di euro per i danni della tromba d’aria
    Il bando di finanziamento riguarda gli operatori del settore agricolo che hanno visto la loro attività produttiva danneggiata dalla tromba d’aria dello scorso 8 luglio nell’area della Riviera del Brenta, in provincia di Venezia. Scopo della misura è di favorire la ripresa economica delle realtà agricole a seguito di calamità naturali, avversità atmosferiche o disastri ambientali.
  • Sviluppo locale Leader. Presentazione della Manifestazione di interesse dei candidati GAL
    Prosegue la fase di avvio dello Sviluppo locale Leader in Veneto. Con la deliberazione n. 1214 del 15 settembre 2015 la Giunta regionale ha aperto i termini per il sostegno allo sviluppo locale di tipo partecipativo nell’ambito del Psr 2014-2020 (Tipo d’intervento 19.1.1, 19.2.1, 19.3.1, 19.4.1).
  • Investimenti per le rinnovabili e indennità zone montane, approvate dal Comitato di sorveglianza le modifiche al Psr Veneto
    Si è tenuto a Mestre il 15 dicembre l’ultimo Comitato di sorveglianza del 2015 del Programma di sviluppo rurale del Veneto, alla presenza delle categorie dei rappresentanti dello sviluppo rurale regionale. La Regione del Veneto ha illustrato un serie di modifiche al programma e le ha sottoposte all’approvazione del Comitato.

Per maggiori informazioni clicca qui

Condividi su