Tirocini alla Commissione Europea nei settori amministrativo e della traduzione

24.07.2018   |   pubblicato da Simone Tormen

Eurodesk
La Commissione Europea organizza dei tirocini nel settore amministrativo o in quello della traduzione, riservati a laureati.I requisiti per la partecipazione sono i seguenti:

  • aver completato il primo ciclo di un corso di istruzione universitaria (minimo tre anni) e ottenuto un diploma di laurea o il suo equivalente entro la data di scadenza per la presentazione delle domande;
  • non aver portato a termine un tirocinio presso un’altra istituzione o organismo dell’Ue;
  • possedere un’ottima conoscenza dell’inglese, il francese o il tedesco;
  • possedere un’ottima conoscenza di una seconda lingua comunitaria;

Per quanti si candidano per un tirocinio nel settore traduzione, requisito specifico è «essere in grado di tradurre nella propria madre lingua o lingua principale da due lingue comunitarie ufficiali». La prima lingua di partenza deve essere alternativamente l’inglese, il francese o il tedesco; la seconda lingua d’arrivo può essere una delle lingue comunitarie.

La scadenza per le candidature è fissata al 31 agosto 2018.
L’opportunità è segnalata da Eurodesk. Per maggiori informazioni clicca QUI

Condividi su