Ginevra. Il Consolato assume un impiegato

06.07.2018   |   pubblicato da Simone Tormen

Ginevra
Concorso per l’assunzione di un impiegato a contratto al Consolato generale d’Italia a Ginevra. Lo rende noto lo stesso Consolato attraverso il proprio SITO.
La figura cercata sarà adibita ai servizi di assistente amministrativo nel settore consolare-visti.
Come indicato nel Bando – disponibile QUI – i requisiti per candidarsi sono:

  • avere, alla data del 6 luglio 2018, compiuto il 18° anno di età;
  • essere di sana costituzione;
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado o equivalente;
  • avere la residenza in Svizzera da almeno due anni.

Le domande di ammissione alle prove per l’assunzione devono essere redatte il MODELLO disponibile presso il Consolato Generale a Ginevra e dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 6 Agosto 2018 nelle seguenti modalità:

  • per via telematica, firmate, scansionate e corredate dalla copia di un documento di identità valido, all’indirizzo email: cultura.ginevra@esteri.it indicando nell’oggetto: “concorso per un posto di impiegato a contratto (assistente amministrativo nel settore consolare -visti)”;
  • per posta raccomandata, su carta libera, firmate e corredate dalla copia di un documento d’identità valido, all’indirizzo:
    Consolato Generale d’Italia in Ginevra
    Rue Charles Galland 14, Ginevra 1206
    riportando la dicitura: “concorso per un posto di impiegato a contratto (assistente amministrativo nel settore consolare -visti)”.

«Le domande – precisa il Consolato – si considerano presentate in tempo utile se spedite entro il termine di presentazione. In tal caso farà fede la data del timbro postale».

Condividi su