Idroelettrico. Quale futuro

16.04.2018   |   pubblicato da Marco Crepaz

idroelettrico

Il Centro svizzero di competenza per la ricerca energetica – distribuzione dell’energia (un'iniziativa di cooperazione tra le maggiori universitá e universitá tecniche, nonché di vari partner privati e centri ricerca, riuniti sotto l'acronimo di SCCER-SOE Swiss Competence Center for Energy Research – Supply of Electricity) organizza nelle giornate del 13 e 14 settembre una due giorni di presentazioni, poster e discussioni a riguardo del futuro dell'energia idroelettrica e delle geo-energie in generale (obiettivo a lungo termine della Svizzera é la sostituzione del nucleare con fonti rinnovabili).

La registrazione al convegno é gratuita e potrebbe essere di interesse per futuri sviluppi e per spunti riguardo allo sfruttamento sostenibile, sociale e ambientale, dell'oro blu bellunese.

Condividi su