Falcade. Turisti bloccati dal ghiaccio: interviene l’elicottero

-

Ancora un recupero di turisti in difficoltà sulla montagna bellunese. Dopo l’operazione di lunedì che ha riguardato tre giovani di Santa Maria di Sala (in provincia di Venezia), in ferrata sul Civetta senza un equipaggiamento adeguato, ieri pomeriggio la centrale del Suem è stata allertata da due trentenni veneziani – un ragazzo e una ragazza – bloccati dalla presenza di ghiaccio lungo il sentiero che dalla Val di Focobon sale al Rifugio Mulaz. I due sono stati individuati dall’elicottero e condotti fino al Passo Valles. Qualche ora più tardi, l’elisoccorso ha raggiunto anche un escursionisti belga di 25 anni colpito da dolori al torace mentre percorreva il tratto che da Forca Rossa scende a Malga Ciapela